Le Leggende e i Poemi

Una raccolta www.storydrawer.org

Nel nostro cuore sempre siamo soli… [Ovvero come non illuderci con altri]

Pubblicato da gael il 22 aprile 2008

Scarica come ePub

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading ... Loading …

Duro a dirsi, duro a sentirsi, ma la verità sempre ha fatto male. Illusione essere vicini a qualcuno, siamo solamente abitanti dell’utilità di vita, senza che essa veramente possa ritornare a splendere su di noi. Ma lentamente ci accorgiamo ogni mattina che l’ideale speranza di ritrovarci si districa in mille diversi significati. Eccolo, il principio del sole, l’alba che sorge, il tramonto che si dispera per non essere più così sincero. Ma normalmente l’eternità non possiede croci, solo l’infamia ne ha, croci grige, pesanti, bagnate dall’umido pianto di mille vergini, vedove allo stesso tempo dell’onestà. Fra le molte attualizzazioni della memoria, abbiamo anche quella dell’illusione, ma l’illusione di avere qualcuno è povera, nulla a che fare con la verità, la verità della nostra solitudine, della nostra povertà nel cuore, del nostro dispiego di energie per renderci conto di morire interiormente ogni secondo, rivivendo così nell’animo. Ma ancora più lontano è il tempo della vita, dove veramente rimarremo soli con noi stessi, circondati dagli affetti di chi non più può amare, ricordando i bei tempi dell’illusione, e marcendo nel nostro amabile stato di crisi mentale, ascoltando per rinfrancarci il caloroso canto della stelle, l’accorato singulto delle acque, e il luminare parere di sua Maestà il Cielo.

Un commento a “Nel nostro cuore sempre siamo soli… [Ovvero come non illuderci con altri]”

  1. Mariapace2010 dice:

    … stile impeccabile ed elegante per una filosofia senza speranza. Amara…
    quasi un a poesia:
    il caloroso canto delle stelle, l’accorato singulto delle acque, il luminare parere del cielo.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>